IL MUGELLO TRA FORESTE E BIVACCHI

Il MUGELLO SI FA AMMIRARE, ASSAPORARE, VISITARE, MA SOPRATTUTTO....AMARE

Un trekking ad anello di una giornata.

Attraverso boschi di faggio, tra scenari fiabeschi, alla ricerca della cascata dell’Abbraccio, un anfiteatro naturale che può esser toccato con mano. 

Solo aria pulita, acque cristalline e il suono tipico del bosco primaverile. Su comodi selciati forestali, alla conquista del punto panoramico più suggestivo. Le vette che accarezzano il cielo con i loro 1000 metri di altezza, in un percorso che in se racchiude terra, acqua e aria, un mix rigenerante dopo una settimana di vita quotidiana.

Il verde Mugello si mostra così, splendido e intimo. 

Per chi vuole staccare la spina dalla presa sbagliata e vuole riconnettersi con la natura…

Lunghezza 13 km
Dislivello + 500 m
Durata cammino (pause escluse) 4 h 30′
Difficoltà complessiva media
tabella riassuntiva
Difficoltà fisica 60%
Difficoltà tecnica 35%
Panorama 80%

Ritrovo h 10:00 alla casa del popolo di Razzuolo, Borgo San Lorenzo (FI)
Fine escursione h 18:00 stesso punto di ritrovo
Equipaggiamento vedi allegato
Prenotazioni e info riempi il modulo di registrazione oppure scrivi a cornocchioinvetta@gmail.com
Costo 15 euro associati e tesserati CSEN

Bambini sopra i 10 anni

cani ammessi